I Moduli

7 ore

Il modulo introduce la mission e gli obiettivi del corso. Verranno presentati i sistemi per la gestione della qualità all’interno di una struttura residenziale, i relativi principi e metodologie di applicazione. Vengono presentate anche le nuove procedure di accreditamento recentemente introdotte o revisionate in alcune regioni d’Italia. La cura nella prospettiva di una nuova umanizzazione. Conclude il modulo la presentazione di un caso di certificazione di qualità realizzato dalla Regione Marche.

Parole chiave: Modalità e strumenti di valutazione della qualità dei servizi; Processi di miglioramento e innovazione.

9 ore

Il modulo introduce ai principi e alle tecniche utilizzate per la mappatura dei processi interni alla struttura e per la costruzione dei Key Performance Indicator (Kpi), gli indicatori chiave di prestazione aziendale. Queste tecniche sono alla base dei percorsi di miglioramento e della valutazione dei processi, in termini di esito, di efficacia interna ed esterna. Il modulo tratta aspetti rilevanti per l’organizzazione quale l’analisi del contesto finalizzata all’identificazione delle criticità e incertezze, nonché della gestione del rischio e delle azioni correttive che il sistema qualità può prevedere per minimizzare le conseguenze negative collegate a questi fenomeni. 

Parole chiave: Pianificazione e piano organizzativo. Strumenti di valutazione. Processi di Miglioramento. Prevenzione e gestione dei disservizi. Monitoraggio, efficacia ed efficienza.

15 ore (9+6)

Il modulo presenta la fondamentale tematica del benessere organizzativo, fondamentale nelle strutture dove la componente umana ricopre un ruolo chiave. Si introdurranno tecniche per la negoziazione e gestione delle relazioni (interne/esterne), nonché per la gestione del team nel contesto della routine quotidiana e dell’emergenza (come quella legata al Covid-19). Attraverso specifici percorsi di approfondimento saranno affrontate le diverse tecniche di Problem Solving e Time Management, per comprendere come affinare e migliorare le proprie competenze gestionali all’interno della struttura, e saranno forniti strumenti per affrontare e gestire le Risorse Umane e i team di lavoro. 

Parole chiave: Comunicazione, Relazioni umane, Leadership, Benessere Organizzativo e Clima Aziendale.

6 ore (3+3)

In continuità con il modulo precedente, verranno approfondite tematiche fondamentali per chi è chiamato a ricoprire una funzione di coordinamento, ovvero le tecniche di gestione della motivazione del proprio personale, quelle per affrontare il fenomeno del burnout e dello stress lavoro-correlato.

Parole chiave: Stress e burnout, comunicazione e gestione del personale.

6 ore (3+3)

Il modulo è finalizzato a fornire elementi di base della geriatria e dell’assistenza geriatrica, fondamentali per chi opera presso una struttura per anziani. Verranno presentati i principi e le tecniche alla base della Valutazione Multidimensionale e del Progetto di Assistenza Individualizzato. Si tratteranno anche i temi delle Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA) e della gestione della persona con ICA (in generale e per Covid-19). In ultimo, verranno presentate metodologie utili per l’organizzazione degli audit clinici in struttura.

Parole chiave: geriatria, epidemiologia, appropriatezza clinica e sicurezza.

6 ore (3+3) 

Il modulo parte dal tema della contabilità analitica in una struttura residenziale socio-sanitaria, al fine di fornire elementi utili per la valutazione della situazione economico/patrimoniale della stessa. Verranno analizzati metodi per la pianificazione ed il controllo di gestione, tra cui gli strumenti di budgeting e di reporting.

Parole chiave: Controllo di gestione, Piano strategico e delle attività; procedure e indicatori, gestione informazione.

3 ore

Il modulo presenta i più recenti trend nel settore tecnologico e delle nuove tecnologie per l’assistenza, al fine di analizzare il loro impatto sui servizi della struttura. Vengono introdotti i principi e le tecniche per condurre un Health Technology Assessment (HTA), ovvero una valutazione comparata dei rischi e dei benefici che deriverebbero dall’utilizzo di una nuova tecnologia all’interno della struttura. Al termine del modulo quindi i partecipanti saranno forniti di strumenti utili per identificare, acquistare e gestire le nuove opportunità della digitalizzazione dei processi nelle strutture.

Parole chiave. Nuove Tecnologie. Strumenti e gestione informazione. Applicazione di modalità di valutazione delle tecnologie.

6 ore (3+3)

Ricollegandosi ai principi ispiratori del Corso, illustrati nel primo modulo, questo ultimo approfondimento verte sul tema dell’umanizzazione delle cure. Verranno illustrate le tecniche oggi disponibili per migliorare la relazione con l’ospite e i familiari, garantire l’attenzione a 360° dell’ospite, senza sottovalutare alcun aspetto, soprattutto quelli psicologici e relazionali.

Parole chiave: Umanizzazione; carta dei servizi; relazione con l’utenza.

Informazioni


Segreteria Istao:
Tel. 0712137011
informa@istao.it

Tech4Care:
info@tech4care.it